Menu & Search

Dialogo con Marcel Detienne su Repubblica

5 Giugno 2011

Intervista a Marcel Detienne. Lo studioso dell´antichità “erede” di

Lévi-Strauss racconta perché gli Stati moderni hanno usato i

simboli classici per costruirsi un´identità. “Ma l´Ellade vera e

propria non esiste: è un´invenzione culturale nata tra ´700 e ´800”.

Il mito non è una fuga dalla realtà. Al contrario, è una chiave per capire i grandi problemi

del presente, dalla politica all´immigrazione. A dirlo è Marcel Detienne, il più grande mitologo

del nostro tempo. Il Lévi-Strauss della Grecia antica. (continua)

 

“È l´ideologia che crea un ponte fra i morti illustri e i vivi che ne

rivendicano l´eredità”

 

Avatar
admin
Related article
Le asettiche parole non bastano più – il Caffè

Le asettiche parole non bastano più – il Caffè

Il linguaggio prima di significare qualcosa, significa per qualcuno, diceva…

La tana degli affetti perduti – Il Caffè

La tana degli affetti perduti – Il Caffè

Strade vuote e case piene. Il coronavirus cambia le nostre…

Il corpo sociale è molto più a rischio – il Caffè

Il corpo sociale è molto più a rischio – il Caffè

Se non altro non li manifestiamo perché, almeno un po’,…

Discussion about this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Type your search keyword, and press enter to search