Menu & Search

I Tristi Tropici di Montaigne – la Repubblica Robinson

18 Gennaio 2020

Dall’antropofagia all’antropologia il passo è breve. Tra mangiare l’altro e studiare l’altro la differenza non è poi molta. A sostenerlo è Claude Lévi-Strauss, il più grande antropologo del Novecento, in due conferenze fino ad ora inedite. E che adesso sono state raccolte in un libro curato da Emanuel Désveaux e appena tradotto da Raffaello Cortina, […]

Continue Reading

Anno nuovo dieta vecchia. Mediterranea – il Venerdì di Repubblica

17 Gennaio 2020

Una volta si diceva anno nuovo vita nuova. Adesso si dovrebbe dire anno nuovo dieta nuova, visto che gennaio è diventato il mese dei buoni proponimenti alimentari. Che seguono l’overdose calorica delle feste. È il momento in cui aspettiamo fidenti la buona novella dietetica che metta d’accordo bilancia e coscienza. Peccato che la scienza deluda […]

Continue Reading

Non si tratta solo di carne sì o no – la Repubblica sez. Cultura

4 Gennaio 2020

Il veganesimo è come un credo religioso o filosofico e come tale non può essere discriminato. Lo ha stabilito il tribunale inglese di Norwich accogliendo il ricorso di un impiegato licenziato a causa del suo veganesimo etico. È probabile che la sentenza farà giurisprudenza. Quel che è certo è che farà storia. Perché invita ad […]

Continue Reading

Pasta, basilico e pomodoro. Una dieta senza stagioni – la Repubblica Robinson

4 Gennaio 2020

«Nel 2000 noi non mangeremo più, né bistecche né spaghetti col ragù» , cantava Bruno Martino nel 1959, giusto sessant’anni fa, profetizzando un futuro alimentare fatto di sole pillole. Fortunatamente quella previsione non si è avverata. E con ogni probabilità faranno cilecca anche quelli che intravedono un 2050 gastronomico a base di insetti. Grilli caramellati, […]

Continue Reading

Generazioni in testacoda – la Repubblica

29 Dicembre 2019

Se per i lettori di Repubblica sardine è la parola dell’anno, è segno che volti e simboli della politica stanno cambiando. Nel sondaggio proposto da questo giornale, il movimento che riempie le piazze ha stracciato tutti i termini concorrenti, da allunaggio a influencer, da reddito di cittadinanza a capitana. Se poi mettiamo insieme lo score […]

Continue Reading

Perché giocare è sempre stata una cosa seria – la Repubblica

23 Dicembre 2019

Il genere umano non può sopportare troppa realtà, scriveva il grande poeta inglese Thomas S. Eliot. Così ha inventato il gioco, per mascherare il reale e farlo apparire più familiare, più accettabile, più modificabile. O addirittura per crearlo, visto che alcune grandi istituzioni della civiltà, come la scrittura, sono nate dal gioco. E precisamente dal […]

Continue Reading
Page 3 of 59 1 2 3 4 5 59
Type your search keyword, and press enter to search